Trauma distorsivo con frattura dello scafoide: Sintomi, Diagnosi e Trattamento

Introduzione al trauma distorsivo con frattura dello scafoide: Il trauma distorsivo con frattura dello scafoide è una lesione comune della mano che si verifica quando viene esercitata una forza eccessiva sullo scafoide, un osso a forma di sella che si trova nella parte superiore della mano. Lo scafoide è uno dei più grandi ossa della mano e svolge un ruolo importante nella stabilizzazione della mano. La frattura dello scafoide può essere causata da una caduta sulla mano o da una forza diretta sullo scafoide. I sintomi di una frattura dello scafoide possono variare da lievi a gravi, a seconda della gravità della lesione.

I sintomi

I sintomi principali di un trauma distorsivo con frattura dello scafoide sono dolore, gonfiore e limitazione della funzionalità della mano. Il dolore è localizzato nella parte laterale della mano, nella regione del polso. La gonfiore può essere visibile o sentita al tatto. La limitazione della funzionalità della mano può essere difficoltà a muovere le dita o la mano, a stringere oggetti, o a fare movimenti di prensione. Inoltre, può essere presente una deformità o una deviazione della mano. Una radiografia è necessaria per confermare la diagnosi. Il trattamento consiste in un periodo di riposo, impacchi freddi, terapia fisica e, in alcuni casi, l’utilizzo di un tutore.

Diagnosi

La diagnosi di trauma distorsivo con frattura dello scafoide è una diagnosi comune tra i pazienti che hanno avuto un infortunio alla mano. La diagnosi può essere confermata con una radiografia della mano o con un’ecografia. La frattura dello scafoide è una frattura del carpo, un osso situato nella parte anteriore della mano. I sintomi di questa condizione includono dolore, gonfiore e limitazione della funzionalità della mano. Se la frattura non viene trattata, può portare a complicazioni come l’artrosi precoce. Il trattamento prevede l’immobilizzazione della mano con un tutore, terapia fisica e farmaci antidolorifici. Se la frattura è grave, può essere necessario un intervento chirurgico.

Trattamento Medico e Riabilitativo

Il trattamento medico e riabilitativo per il trauma distorsivo con frattura dello scafoide è un processo complesso. Il trattamento iniziale comprende immobilizzazione, riposo e terapia antinfiammatoria. Se la frattura non è spostata, il trattamento può essere conservativo. Se la frattura è spostata, può essere necessario un intervento chirurgico. Il trattamento riabilitativo è mirato a ripristinare la funzione. Si consiglia di iniziare con esercizi di rafforzamento della muscolatura del polso e della mano. Esercizi di stretching possono essere utili per aumentare la flessibilità. La terapia fisica può aiutare a migliorare la forza, la resistenza e la funzionalità. Un programma completo di riabilitazione può aiutare a ridurre il dolore e a recuperare la forza e la mobilità.

Trauma distorsivo con frattura dello scafoide trattamento con magnetoterapia

Trattamento con Magnetoterapia (cemp) in caso di Trauma distorsivo con frattura dello scafoide

La magnetoterapia CEMP è un trattamento efficace per il trattamento del trauma distorsivo con frattura dello scafoide. Offriamo un servizio di noleggio di magnetoterapia CEMP presso la nostra azienda. Se il tuo medico ti ha prescritto la magnetoterapia, contattaci subito al numero 02 5004 23 05 o al numero 081 009 8420, disponibile dalle 08:00 alle 21:00 dal lunedì al sabato. La magnetoterapia CEMP è un trattamento non invasivo che può aiutarti a ridurre il dolore e l’infiammazione causati dal trauma distorsivo con frattura dello scafoide. Il nostro team di esperti è pronto ad aiutarti a trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Avviso: Contattare sempre il proprio medico prima di intraprendere qualsiasi cura.

Contattaci ora per Informazioni di noleggio Magnetoterapia

Ti risponderà un nostro Fisioterapista 

Telefono aziendale del servizio d noleggio
Biostimolatore di magnetoterapia cemp

Articoli simili