Noleggio Magnetoterapia in caso di:Frattura del tarso

La frattura del tarso è una lesione ossea che coinvolge l’osso tarsale, una delle ossa del piede. Le fratture del tarso possono essere causate da un trauma diretto o indiretto, come una caduta o una forza di torsione. L’osso tarsale è composto da sette ossa, tra cui il calcagno, l’astragalo, il cuboide, il navicolare mediale e laterale e il cuneiforme mediale e laterale. La frattura del tarso può colpire qualsiasi osso tarsale, ma è più comune nel calcagno. Nei prossimi paragrafi discuteremo dei sintomi, della diagnosi e del trattamento con magnetoterapia CEMP della frattura del tarso.

I sintomi

I sintomi di una frattura del tarso possono variare a seconda della gravità della lesione. I sintomi più comuni includono dolore intenso, gonfiore, lividi, deformità dell’area interessata, difficoltà a muovere il piede o la caviglia, instabilità dell’articolazione e, in alcuni casi, una sensazione di intorpidimento. Se la frattura è grave, può anche causare una perdita di sensibilità nell’area interessata. Nel prossimo paragrafo parleremo della diagnosi e del trattamento di una frattura del tarso.

Diagnosi

La diagnosi della Frattura del tarso è un processo molto complesso che richiede un’attenta valutazione clinica. Il medico esaminerà l’area interessata, raccoglierà una storia clinica completa, eseguirà una radiografia e altri esami di imaging per determinare la natura e la gravità della lesione. Il medico può anche eseguire una scansione TC o RMN per ottenere una visione più dettagliata della lesione. Inoltre, il medico può eseguire una biopsia ossea per confermare la diagnosi. Nel prossimo paragrafo parleremo del trattamento medico e riabilitativo per la Frattura del tarso.

Trattamento Medico e Riabilitativo

Il trattamento medico per la frattura del tarso prevede l’utilizzo di un tutore, una medicazione con bendaggio e una terapia farmacologica. Inoltre, il medico può anche prescrivere esercizi di riabilitazione mirati, come stretching, mobilizzazione articolare e terapia manuale, per rinforzare i tessuti molli e ripristinare la mobilità articolare. In alcuni casi, il medico può anche prescrivere l’utilizzo della magnetoterapia a noleggio, un trattamento non invasivo che può aiutare a ridurre il dolore e accelerare la guarigione. La riabilitazione può richiedere diverse settimane o mesi, a seconda della gravità della frattura. Il medico può anche consigliare l’utilizzo di un’ortesi per aiutare a mantenere la giusta posizione dell’articolazione durante la riabilitazione. In alcuni casi, il medico può anche prescrivere l’utilizzo della magnetoterapia a noleggio per aiutare a ridurre il dolore e accelerare la guarigione.

Magnetoterapia per Frattura del tarso

Magnetoterapia (cemp) a noleggio in caso di Frattura del tarso

La frattura del tarso può essere trattata con successo con la magnetoterapia CEMP a noleggio presso la nostra azienda. La magnetoterapia CEMP è una tecnica di trattamento non invasiva che può aiutare a ridurre il dolore e accelerare la guarigione. Se il tuo medico ti ha prescritto la magnetoterapia, contattaci subito al numero 02 5004 23 05 o 081 009 8420. Il nostro servizio è disponibile dalle 08:00 alle 21:00 dal lunedì al sabato. Siamo qui per aiutarti a ottenere i migliori risultati possibili dal tuo trattamento.

Avviso: Contattare il proprio medico prima di intraprendere qualsiasi trattamento

Contattaci ora per maggiori informazioni di noleggio

Ti risponderà un nostro Fisioterapista 

Telefono per chiamare la sede di noleggio magnetoterapia
Biostimolatore di magnetoterapia cemp

Articoli simili