Sintomi e trattamento della frattura del piatto tibiale con Magnetoterapia

Il piatto tibiale (in inglese: Tibial Plateau) è un osso della gamba che si trova nella parte anteriore della tibia. Ha la forma di un disco piatto, con una superficie superiore liscia ed una inferiore irregolare. Il piatto tibiale presenta numerose cavità, che sono importanti per la stabilità dell’articolazione del ginocchio. Tra i trattamenti consigliati la magnetoterapia è una di questi ma iniziamo a vedere quali sono le cause e sintomi principali.

piatto tibiale frattura trattata con magnetoterapia cemp

Sintomi della frattura del piatto tibiale

Si manifesta clinicamente con dolore acuto, gonfiore e versamento articolare, impossibilità a flettere il ginocchio e a sollevarlo. Vediamo quali sono le principali cause.

Principali cause

Le fratture del piatto tibiale possono essere causate da un trauma diretto alla gamba, da una forza eccessiva applicata all’articolazione del ginocchio (es. un calcio), oppure da una patologia ossea (es. osteoporosi).Sintomi della frattura del piatto tibiale. I principali sintomi della frattura del piatto tibiale sono il dolore acuto, il gonfiore e il versamento articolare, l’impossibilità a flettere il ginocchio ed a sollevarlo. Inoltre posso essere, traumi diretti (ad esempio una caduta), traumi indiretti (ad esempio uno stress eccessivo sul ginocchio), malattie ossee (come l’osteoporosi) e lesioni legate all’uso delle articolazioni (come nel caso dei runner).

Diagnosi

La frattura del piatto tibiale si diagnostica tramite un esame radiografico della gamba, che mostra la presenza di una discontinuità nella struttura ossea.CauseLe cause della frattura del piatto tibiale possono essere molteplici: traumi diretti (ad esempio una caduta), traumi indiretti (ad esempio uno stress eccessivo sul ginocchio), malattie ossee (come l’osteoporosi) e lesioni legate all’uso delle articolazioni (come nel caso dei runner)

Trattamento con Magnetoterapia a bassa frequenza

Il trattamento per la frattura del piatto tibiale può includere l’utilizzo di un tutore, il riposo e la magnetoterapia. La magnetoterapia è un trattamento non invasivo che utilizza campi magnetici per stimolare la guarigione dei tessuti lesionati. Può essere utile nel trattamento di molte lesioni, tra cui le fratture ossee. Inoltre conviene il noleggio della magnetoterapia per prescrizioni mediche d’uso di trattamenti notturni fino ad 8 ore.

Effettuare la magnetoterapia cemp solo dopo prescrizione mdica

Clicca e Chiama