Gonartrosi, Cause, Sintomi, diagnosi e trattamento

La gonartrosi è una patologia degenerativa che colpisce l’articolazione del ginocchio, provocando l’usura della cartilagine. Questa condizione è caratterizzata da un progressivo deterioramento delle strutture anatomiche del ginocchio, tra cui le cartilagini, i menischi e le ossa. L’articolazione del ginocchio è composta da tre ossa: il femore, la tibia e la rotula, che sono collegate da legamenti e tendini e rivestite da cartilagine articolare. Quando questa cartilagine si deteriora, si verifica la gonartrosi. Nei prossimi paragrafi, approfondiremo i sintomi della gonartrosi, come viene diagnosticata e le varie opzioni di trattamento disponibili, tra cui la magnetoterapia CEMP, una terapia non invasiva che utilizza campi magnetici per stimolare la guarigione dei tessuti.

Cause

La gonartrosi è una patologia che può essere causata da diversi fattori. Tra questi, l’età avanzata, l’obesità, le lesioni al ginocchio, l’iperutilizzo del ginocchio, l’artrite reumatoide e la predisposizione genetica. Inoltre, le donne sono più inclini a sviluppare la gonartrosi rispetto agli uomini. È importante sottolineare che la gonartrosi non è una malattia inevitabile dell’invecchiamento, ma può essere prevenuta o ritardata con un adeguato stile di vita. Nel prossimo paragrafo, discuteremo i sintomi della gonartrosi.

Sintomi

La gonartrosi si manifesta con una serie di sintomi specifici. Il dolore al ginocchio, che può essere costante o intermittente, è il sintomo più comune. Altri sintomi includono rigidità articolare, particolarmente al mattino o dopo un periodo di inattività, gonfiore, limitazione dei movimenti e crepitii durante il movimento. In alcuni casi, può verificarsi una deformazione del ginocchio. Questi sintomi possono variare in intensità e frequenza a seconda della gravità della malattia. Nel prossimo paragrafo, discuteremo la diagnosi e il trattamento medico riabilitativo per la gonartrosi.

Diagnosi

La diagnosi della Gonartrosi viene effettuata attraverso un accurato esame clinico, che comprende l’analisi dei sintomi, la valutazione del dolore e dell’impedimento funzionale. È fondamentale l’esecuzione di un esame radiografico per visualizzare l’entità del danno articolare. In alcuni casi, può essere necessario ricorrere a tecniche di imaging più avanzate, come la risonanza magnetica. La diagnosi tempestiva è fondamentale per prevenire l’aggravamento della patologia. Nel prossimo paragrafo, parleremo del trattamento medico e riabilitativo per la Gonartrosi.

Trattamento

Il trattamento medico e riabilitativo della gonartrosi prevede diverse soluzioni, mirate a ridurre il dolore e migliorare la funzionalità dell’articolazione. Tra queste, vi sono: l’utilizzo di farmaci antinfiammatori e antidolorifici, l’esecuzione di esercizi fisioterapici specifici, l’applicazione di terapie fisiche come l’elettroterapia e l’ultrasuonoterapia. Inoltre, può essere utile l’uso di tutori o ginocchiere per sostenere l’articolazione durante le attività quotidiane. In alcuni casi, il medico può prescrivere l’utilizzo della magnetoterapia a noleggio, un trattamento non invasivo che utilizza campi magnetici per stimolare la rigenerazione dei tessuti.

Magnetoterapia in caso di Gonartrosi

La magnetoterapia CEMP è una tecnica terapeutica utilizzata nel trattamento della gonartrosi, una patologia degenerativa che colpisce le articolazioni del ginocchio. Questa terapia sfrutta l’azione dei campi magnetici pulsati per stimolare la rigenerazione dei tessuti danneggiati, riducendo l’infiammazione e il dolore. La magnetoterapia CEMP, inoltre, favorisce la circolazione sanguigna e l’ossigenazione dei tessuti, accelerando il processo di guarigione. È una terapia non invasiva e priva di effetti collaterali, che può essere utilizzata sia in fase acuta che cronica della malattia.

Magnetoterapia per Gonartrosi

Noleggio Magnetoterapia (cemp)

La Magnetoterapia (CEMP) è un trattamento efficace per la Gonartrosi, una patologia degenerativa che colpisce le articolazioni del ginocchio. Questa terapia utilizza campi magnetici per stimolare la rigenerazione cellulare, ridurre l’infiammazione e alleviare il dolore. Se il tuo medico ti ha prescritto la Magnetoterapia, puoi noleggiare l’attrezzatura necessaria presso la nostra azienda. Per maggiori informazioni sul noleggio e sui costi, contattaci al numero 02 5004 23 05 o 081 005 06 63. Offriamo un’opzione di noleggio a 130 euro per 30 giorni, con consegna gratuita in tutta Italia. Siamo lieti di fornirti tutte le informazioni necessarie e di aiutarti a gestire al meglio il tuo trattamento.

Avviso: Noleggiare la Magnetoterapia cemp solo dopo prescrizione medica

Contattaci ora per maggiori informazioni di noleggio

Ti risponderà un nostro Fisioterapista 

Telefono per chiamare la sede di noleggio magnetoterapia
Biostimolatore di magnetoterapia cemp

Articoli simili