Cos'è la Frattura del piatto tibiale, Sintomi e trattamento

La frattura del piatto tibiale è una lesione che interessa la parte superiore della tibia, una delle ossa principali della gamba. Il piatto tibiale è fondamentale per la stabilità del ginocchio, poiché supporta la superficie articolare dove la tibia si connette con il femore. Questa frattura può compromettere la funzionalità del ginocchio e influire sulla capacità di camminare. Le fratture del piatto tibiale possono variare in gravità, dalla semplice frattura lineare a lesioni più complesse con frammentazione ossea. Nei prossimi paragrafi parleremo dei sintomi, della diagnosi e del trattamento di questa lesione, nonché dell’utilizzo della magnetoterapia CEMP per favorire la guarigione.

Frattura del piatto tibiale: Principali Cause

Le cause della frattura del piatto tibiale possono essere molteplici e spesso coinvolgono traumi ad alta energia, come incidenti automobilistici o cadute da notevole altezza. Anche gli sport ad alto impatto, come il calcio o lo sci, possono contribuire a questo tipo di frattura. Inoltre, condizioni preesistenti come l’osteoporosi possono aumentare il rischio di fratture anche con traumi minori. La valutazione accurata delle cause è fondamentale per un trattamento efficace e personalizzato. Nel prossimo paragrafo parleremo dei sintomi della frattura del piatto tibiale.

Sintomi

I sintomi di una frattura del piatto tibiale possono variare in base alla gravità della lesione. Comunemente, i pazienti riferiscono dolore intenso localizzato nella parte superiore della tibia, gonfiore e difficoltà a sostenere il peso sulla gamba colpita. Possono essere presenti anche ematomi e una limitazione significativa del movimento del ginocchio. In alcuni casi, si può osservare una deformità visibile dell’arto. È fondamentale riconoscere questi sintomi per intervenire tempestivamente. Nel prossimo paragrafo parleremo della diagnosi e del trattamento medico riabilitativo, fornendo una panoramica completa delle opzioni disponibili per il recupero.

Diagnosi

La diagnosi della frattura del piatto tibiale si basa su una combinazione di esame clinico e imaging. Durante l’esame clinico, il medico valuta i sintomi del paziente, come dolore, gonfiore e limitazione del movimento. Successivamente, vengono utilizzate tecniche di imaging come radiografie, tomografia computerizzata (TC) e risonanza magnetica (RM) per confermare la frattura e determinarne l’estensione. Questi strumenti consentono una valutazione dettagliata della lesione, essenziale per pianificare un trattamento adeguato. Nel prossimo paragrafo parleremo del trattamento.

Trattamento

Il trattamento medico per la frattura del piatto tibiale varia a seconda della gravità e può includere diverse opzioni. Inizialmente, è fondamentale immobilizzare l’arto e ridurre l’infiammazione con ghiaccio e farmaci antinfiammatori. Successivamente, il trattamento può prevedere:

– Chirurgia per riallineare i frammenti ossei

– Fisioterapia per recuperare la mobilità e la forza

– Esercizi di carico progressivo per rinforzare l’arto

– Utilizzo di tutori o apparecchi ortopedici

Il medico può anche prescrivere l’uso della magnetoterapia a noleggio per favorire la guarigione ossea.

Magnetoterapia per Elettrostimolatore
dispositivo medico magnetoterapia

La magnetoterapia (cemp) in caso di Frattura del piatto tibiale

La magnetoterapia è una terapia non invasiva utilizzata per accelerare la guarigione delle fratture del piatto tibiale. Questa tecnica sfrutta campi elettromagnetici pulsati (CEMP) per stimolare la rigenerazione ossea e ridurre il dolore e l’infiammazione. Se il tuo medico ti ha prescritto la magnetoterapia, puoi noleggiare l’apparecchiatura presso la nostra azienda. Offriamo consegna in tutta Italia e siamo disponibili per fornirti tutte le informazioni necessarie sui costi e sulle modalità di noleggio. Contattaci ora per maggiori dettagli e per iniziare il tuo percorso di guarigione con la magnetoterapia.

 

Avviso: Non intraprendere nessuna cura senza una prescrizione medica. Noleggiare la Magnetoterapia cemp solo dopo prescrizione medica.

Contattaci ora per maggiori informazioni di noleggio

Ti risponderà un nostro Fisioterapista 

Biostimolatore di magnetoterapia cemp

Articoli simili