astragalo osseo

Edema osseo all’astragalo

Edema osseo all’astragalo.

L’astragalo è un osso lungo, che si trova nella parte posteriore della caviglia. Ha la forma di una piccola luna piena e si articola con il calcagno. Il processo infiammatorio può colpire l’osso astragalo in seguito a traumi diretti o indiretti, a reazioni avverse a farmaci o a infezioni (per esempio osteomielite). Può anche verificarsi come complicanza di altre malattie, come il diabete mellito, la gotta, l’artrite reumatoide o dopo un evento traumatico.

astragalo osseo

I sintomi

I sintomi dell’edema spongioso osseo dell’astragalo possono includere dolore, gonfiore, rigidità e difficoltà a muovere il piede. In alcuni casi può anche verificarsi una riduzione della mobilità.

Diagnosi

L’edema spongioso dell’ osseo astragalo è una condizione in cui viene compromessa la struttura ossea a causa dell’accumulo di liquidi. Questa condizione si verifica quando viene danneggiata la capsula che circonda l’osso, permettendo al liquido di accumularsi tra le cellule ossee. La diagnosi dell’edema spongioso dell’ osseo astragalo viene eseguita mediante un esame radiografico e/o una tomografia computerizzata (TC).

Trattamento Medico

Il trattamento dell’edema osseo all’astragalo dipende dalla causa che lo ha determinato. In genere, vengono presi in considerazione una serie di interventi, quali: l’applicazione di ghiaccio, la compressione esterna, l’utilizzo di farmaci anti-infiammatori o corticosteroidi per via orale o locale.

Trattamento con la Magnetoterapia

Ci sono diversi trattamenti possibili per l’edema spongioso osseo dell’astragalo, la magnetoterapia è una di questi. Questo metodo utilizza campi magnetici a bassa frequenza per stimolare il metabolismo dei tessuti e migliorare la circolazione sanguigna. Inoltre, ha un effetto analgesico che può alleviare il dolore causato dall’edema. Si consiglia il noleggio a domicilio poiché il trattamento può durare anche molte ore al giorno.

 

Contattare sempre il proprio medico prima di intraprendere qualsiasi cura

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *